Come depilarsi le parti intime in maniera impeccabile

Come depilarsi le parti intime in maniera impeccabile

Quando l'estate è ormai alle porte, ecco che nelle vetrine dei negozi iniziano a fare capolino costumi da bagno di ogni genere. A tinta unita o variopinti, casti o sgambati, vi sono modelli per soddisfare qualsiasi preferenza, e mettersi alla ricerca del bikini che risponde ai nostri gusti personali può essere persino un'attività divertente.

Una volta trovato il costume ideale per un tuffo in piscina o una giornata in spiaggia, la nostra attenzione si concentra sulla zona bikini. Quest'area, infatti, risulterà inevitabilmente in bella vista, pertanto è essenziale che anche qui la pelle si presenti perfetta, del tutto priva di antiestetici peli superflui. Ma come depilarsi le parti intime in maniera accurata e riducendo al minimo il disagio?

Naturalmente, è possibile delegare il compito a un'estetista, prenotando una seduta di epilazione presso un centro estetico. Senza dubbio, i risultati saranno soddisfacenti, ma questa opzione può comportare una spesa tutt'altro che irrilevante. Se ci si chiede come depilarsi le parti intime senza spendere una fortuna, allora le tecniche depilatorie domestiche potrebbero rappresentare una valida alternativa. È sorprendente come anche a casa, da sole, è possibile ottenere risultati professionali e duraturi, grazie alle strisce di cera a freddo come quelle proposte da Veet. Scopriamo, quindi, come depilarsi le parti intime in autonomia, senza per questo rinunciare a una pelle perfettamente liscia e vellutata.

Come depilarsi le parti intime: la guida step by step

Prima di iniziare, è bene assicurarsi che i peli raggiungano una lunghezza minima di mezzo centimetro, affinché la cera possa aderire al loro fusto in maniera corretta. [1] Altrettanto importante è preparare la pelle, con una doccia calda e un esfoliante delicato, per rimuovere lo sporco e le cellule morte naturalmente presenti sull'epidermide. Stendere poi un velo di talco sulla zona da epilare farà sì che la cera aderisca soltanto ai peli, senza incollarsi alla pelle, evitando così il conseguente rischio di dolore e irritazioni. Senza contare che, questa procedura, può essere d'aiuto anche a controllare l'umidità e l'untuosità cutanee.

Oltre a interrogarsi su come depilarsi le parti intime, è bene valutare anche quale sia il posto più adatto, comodo e funzionale per eseguire tale operazione. Le alternative sono varie: ad esempio, si può stendere un asciugamani a terra, sul quale sedersi, oppure è possibile sdraiarsi sul bordo del letto, con i piedi appoggiati sul pavimento e un cuscino a sostenere la testa, in modo tale da poter osservare ciò che si sta facendo. Si consiglia, inoltre, di tenere sempre un piccolo specchio a portata di mano, utile per le aree più nascoste e, di conseguenza, meno visibili.

Una volta preparato il necessario, si passa a riscaldare le strisce di cera a freddo, sfregandole fra le mani per alcuni secondi. Quindi si applicano sulla zona da epilare, dall'alto verso il basso. Tenendo la pelle ben tesa, si afferra infine la striscia e la si rimuove con uno strappo deciso e contropelo.

La ceretta potrebbe non eliminare tutta la peluria in una volta sola, ma è sempre meglio evitare di ripetere la procedura più volte sulla stessa zona durante una singola sessione di depilazione. [3] D'altra parte, gli eventuali peli residui possono essere facilmente rimossi con la pinzetta. Dopo la ceretta, per sciogliere eventuali residui, è possibile pulire la zona interessata con particolari salviette post-epilazione, già fornite insieme alle strisce depilatorie Veet®.

Il tocco finale consiste nell'applicazione di un gel o di una lozione a base di aloe, in grado di lenire la pelle. Un ultimo accorgimento: per ridurre il rischio di peli incarniti durante la ricrescita, ricordiamoci di esfoliare delicatamente la cute, una volta trascorsi due giorni dalla depilazione.

E il gioco è fatto! Come depilarsi le parti intime non sarà più un problema né una perdita di tempo o di denaro. Con questi consigli, potremo goderci il sole e sfoggiare il nostro costume da bagno preferito in men che non si dica!

[1] http://www.wikihow.com/Prepare-for-a-Bikini-Waxing

[2] http://www.wikihow.com/Wax-Your-Bikini-Area-at-Home

[3] http://www.veet.us/products/wax-strips/cold-wax/veet-ready-to-use-wax-strips-hair-remover,-bikini,-underarms-face/

[4] http://hairremoval.about.com/od/bikiniwaxing/ht/wax-bikiniarea.htm

 

Scopri i nostri prodotti:

Altri articoli che potrebbero interessarti: