Crema depilatoria, cera depilatoria o epilazione a luce pulsata?

Crema depilatoria, cera depilatoria o epilazione a luce pulsata?

La peluria è una caratteristica innata del corpo umano, sebbene, in alcune zone, sia tutt'altro che auspicabile! Assodato che la rimozione dei peli superflui può rivelarsi un'esperienza costosa e talvolta imbarazzante, perché non dedicarsi alla depilazione da tutto il comfort e la privacy di casa? Dalla crema depilatoria al rasoio, dall'epilazione a luce pulsata alla cera depilatoria, le opzioni casalinghe sono oggi innumerevoli. Oltre al potenziale risparmio economico, uno dei vantaggi è che non si sarà più costrette a passare il resto della giornata sfoggiando una chiazza rossa sulla fronte dopo l'epilazione delle sopracciglia, né a mostrare gambe appiccicaticce, a causa dei residui dell'ultima ceretta!

La cera depilatoria

La cera depilatoria è un'ottima soluzione adottabile fra le mura domestiche e assicura risultati impeccabili, al pari di quelli ottenuti presso un salone di bellezza. La sua esecuzione può essere decisamente semplice, soprattutto se si acquistano le strisce pre-dosate: basta sfregarle fra le mani per scaldare la cera depilatoria in esse contenuta, quindi applicarle sull'area da depilare e rimuoverle con un colpo deciso. Le strisce di Veet con cera depilatoria a freddo sono dotate di una speciale linguetta, progettata per facilitare la presa e ottenere risultati ottimali con un solo strappo. Nonostante possa rivelarsi una tecnica un po' dolorosa, la cera depilatoria garantisce una finitura perfetta, dal momento che i peli vengono estirpati direttamente alla radice, a differenza di quanto avviene con la rasatura o con la crema depilatoria. Inoltre, è un metodo pulito e di facile utilizzo, grazie alla possibilità di gettare le strisce di cera depilatoria subito dopo l'uso. Molte donne riservano la cera depilatoria alle gambe, alla zona bikini e alla peluria al di sopra del labbro superiore. Per chi fa della depilazione un momento in cui rilassarsi e coccolarsi può altresì optare per un kit di cera depilatoria a caldo. Proprio come avviene presso un centro estetico, è possibile riscaldare la cera depilatoria fino a farle assumere una consistenza simile al caramello, quindi la si applica sulla pelle e la si rimuove con le apposite strisce.

La rasatura

La rasatura è una tecnica di depilazione rapida e ampiamente diffusa, ma ha lo svantaggio di tagliare i peli solo superficialmente, riducendo così la durata dei risultati a uno o due giorni. Inoltre, se non si presta la dovuta attenzione, il rasoio può causare tagli o peli incarniti, che si manifestano sotto forma di fastidiosi brufoli rossi, dolenti e pruriginosi. Questo inconveniente è assai comune, soprattutto nella regione inguinale [1]. Prima della depilazione, è buona norma applicare un abbondante strato di crema idratante, per agevolare lo scorrimento del rasoio.

Le pinzette

Quella delle pinzette è una tecnica molto precisa, che permette di rimuovere un pelo per volta, semplicemente afferrandolo e asportandolo dal bulbo pilifero. Può richiedere un generoso investimento in termini di tempo, ma è un ottimo modo per conferire alle sopracciglia la forma desiderata o per eliminare quei peli isolati che spesso fanno capolino sul viso. Inoltre, può rivelarsi un metodo complementare ad altre tecniche di depilazione, come la ceretta, utile per rimuovere gli eventuali peli sfuggiti al trattamento. Affinché possa essere agevolmente afferrato, il fusto del pelo deve comunque presentare una lunghezza sufficiente.

La crema depilatoria

La crema depilatoria è l'opzione ideale per chi lamenta una bassa soglia del dolore. Una volta applicata sulla pelle, la crema depilatoria dissolve i peli e li ingloba all'interno del prodotto. La crema depilatoria ha un tempo d'azione assai ridotto e può essere rimossa dopo soli 10 minuti. Rispetto alla rasatura, la crema depilatoria garantisce una ricrescita più lenta e morbida [2]. Questo è dovuto al fatto che il rasoio taglia il pelo, rendendo la sua estremità particolarmente affilata, mentre la crema depilatoria lo dissolve, proprio al di sotto della superficie cutanea. La crema depilatoria assicura, quindi, una finitura vellutata e una ricrescita meno evidente [3].

L'epilazione a luce pulsata

L'epilazione a luce pulsata è una tecnica relativamente recente, capace di assicurare risultati permanenti, o quasi. Affinché la tecnologia di epilazione a luce pulsata sia accessibile a chiunque, Veet ha ideato uno speciale dispositivo di epilazione a luce pulsata, utilizzabile fra le mura domestiche. In sostanza, l'epilazione a luce pulsata agisce inibendo la crescita del pelo alla radice, tramite impulsi luminosi che si estendono lungo tutto il follicolo pilifero. Chi si sottopone al trattamento di epilazione a luce pulsata nota significativi miglioramenti già in 4-5 sedute. Tuttavia, per ottenere una depilazione di tipo permanente, è necessario estendere l'epilazione a luce pulsata ad almeno 10 sedute distinte [4]. Tuttavia, non è una tecnica per tutte: poiché agisce colpendo la melanina, l'epilazione a luce pulsata è inefficace per chi ha la pelle scura o presenta peli troppo chiari.

Rasoio o cera depilatoria? Crema depilatoria o epilazione a luce pulsata? Grazie all'ampia varietà di opzioni, la depilazione casalinga non è più un sogno. Con il vantaggio di risparmiare tempo e denaro.

[1] http://www.webmd.com/beauty/hair-removal/cosmetic-procedures-hair-removal

[2] http://www.ehow.com/about_5572900_hair-removal-cream-vs-shaving.html

[3] http://dailymakeover.com/hair-removal-101/

[4] http://www.veet.co.uk/products/intense-pulsed-light-ipl/infini-silk/infini-silk-pro/

Scopri i nostri prodotti:

Altri articoli che potrebbero interessarti: