Depilazione per pelle sensibile Non e piu un incubo

Depilazione per pelle sensibile? Non è più un incubo!

Molte donne convivono con la pelle sensibile. Questa particolare condizione può influenzare decine di scelte quotidiane, che vanno dal tipo di tessuti da indossare al bagnoschiuma da usare sotto la doccia. Anche la scelta del metodo di depilazione per pelle sensibile è una decisione che va ben ponderata. Spesso, in questo caso, la lotta ai peli superflui può diventare un vero e proprio dramma, tanto che prurito e rossore sembrano reazioni pressoché inevitabili. La buona notizia è che esistono molte soluzioni per la depilazione della pelle sensibile: ecco alcuni consigli per aiutarti a sentirti liscia e sicura di te, riducendo al minimo il rischio di irritazioni.

Aree sensibili

Alcune zone del corpo possono essere più sensibili di altre, e queste variano da persona a persona. Generalmente si tratta di aree delimitate, come l'inguine, le ascelle o il viso, più delicate rispetto a porzioni estese quali le gambe. Per fortuna, Veet offre un'ampia gamma di cere e creme espressamente formulate per la depilazione della pelle sensibile, rivolgendo un'attenzione particolare anche alle aree più critiche. Questi prodotti sono arricchiti da ingredienti naturali come l'aloe vera, noti per le loro proprietà lenitive.

Consigli di depilazione per pelle sensibile

È inevitabile che la pelle mostri una certa sensibilità durante la depilazione, tuttavia ci sono diverse accortezze che è possibile adottare per ridurre al minimo questo inconveniente. Prima della ceretta, ad esempio, è importante assicurarsi che la pelle sia pulita e asciutta. Questo limita il rischio di entrare a contatto con eventuali batteri e permette alla cera di aderire ai peli senza tirare la pelle. Dopo la depilazione delle ascelle o della zona bikini, è consigliabile evitare i tessuti sintetici per permettere alla pelle di respirare. Altrettanto importante è seguire una corretta routine di idratazione, prima e dopo la depilazione della pelle sensibile, preferendo prodotti neutri con un basso quantitativo di profumi e coloranti, che potrebbero rivelarsi dannosi per la cute.

Come prendersi cura della pelle sensibile

Oltre a prestare attenzione al metodo di depilazione per pelle sensibile, per trattare le pelli più delicate è essenziale seguire ulteriori astuzie. L'esercizio fisico è perfetto per mantenersi in forma, ma il sudore e lo sfregamento con gli indumenti minano la salute della cute. Per questo è meglio indossare capi larghi durante l'attività sportiva; inoltre, è buona norma lavarsi accuratamente subito dopo l'allenamento, per proteggersi dall'azione di germi e batteri. La pelle sensibile soffre spesso dell'esposizione al calore. Docce calde e bagni troppo lunghi possono lasciare la pelle disidratata e più incline alla secchezza, quindi è bene ridurre al minimo entrambi. Ricorda, poi, che qualsiasi attività di tipo abrasivo può essere un'ulteriore fonte di irritazione: dopo la doccia o il nuoto, è preferibile evitare gli asciugamani grossolani e provare a tamponare la pelle invece di frizionarla.

La pelle sensibile è un disturbo assai frequente, che non deve però interferire con il proprio benessere. Sebbene possa richiedere un po' di attenzione in più, la depilazione della pelle sensibile non è impraticabile: con le giuste accortezze, è possibile sfoggiare una pelle perfettamente liscia e vellutata.

Scopri i nostri prodotti: 

Altri articoli che potrebbero interessarti: