Storie da blogger la ceretta per uomo

Storie da blogger: la ceretta per uomo!

Il mondo della depilazione non è più esclusiva dell'universo femminile. Sebbene per alcuni uomini resti ancora un tabù, è innegabile che questa pratica stia prendendo sempre più piede, e che vada consolidandosi come un abituale step della routine di bellezza maschile. D'altra parte, i risultati sono evidenti e allettano con la promessa di un corpo ancor più prestante e attraente: basta una semplice ceretta da uomo per sfoggiare un petto liscio, magari con pettorali in evidenza, o un paio di ascelle pulite e in ordine.

Così abbiamo deciso di approfondire la questione, chiedendo ad alcuni dei nostri beauty blogger preferiti quali siano le loro esperienze - e i loro consigli! - in fatto di ceretta per uomo.

"Il mondo della depilazione sta cambiando e la ceretta da uomo è oggi simbolo di stile. Il pubblico maschile è sempre più consapevole, più attento alla moda: di conseguenza, cresce il bisogno di sentirsi eleganti e curati.

Ovviamente, ognuno ha le sue preferenze. Alcuni uomini prediligono un aspetto villoso; altri, invece, desiderano semplicemente sbarazzarsi dei peli superflui. Chi propende per la seconda opzione, e ha quindi intenzione di intraprendere la strada della ceretta per uomo, è nel posto giusto! Ecco qui alcuni suggerimenti, pensati soprattutto per chi è alle prese per la prima volta con questa pratica depilatoria:

  • Per la primissima ceretta da uomo, il mio consiglio è di rivolgerti a un professionista. Questo ti permetterà di familiarizzare con la tecnica e di sconfiggere eventuali timori, come la paura di strappare, assieme ai peli, anche la pelle sottostante.
  • Ricordati di esfoliare la zona depilata due o tre giorni dopo la ceretta, allo scopo di prevenire la ricrescita di peli incarniti (ti suggerisco di ripetere questa operazione ogni tre giorni).
  • Se pensi che la ceretta per uomo sia un'esperienza traumatica, allora potresti valutare la crema depilatoria Veet, che ha il vantaggio di agire in maniera rapida e indolore. Io stessa uso la Crema depilatoria Veet per Pelli sensibili su tutte le aree del corpo* e non ho mai avuto problemi.
  • Se invece la ceretta da uomo non ti spaventa, potresti provare il kit di cera a caldo EasyWax Roll-On, capace di garantire risultati professionali, per nulla dissimili a quelli ottenuti presso un centro estetico. Oppure, se preferisci orientarti verso una scelta più economica, potresti prendere in considerazione le strisce depilatorie Veet, subito pronte all'uso.

Spero che questi suggerimenti possano esserti d'aiuto e rendere la ceretta da uomo un'esperienza semplice e gratificante!"

Ciara @ CiaraSwalsh Blog

"Qualche anno fa, sono stata in vacanza a Malia, insieme ad alcuni amici. Nonostante fossi l'unica ragazza in un gruppo di ben 12 maschi, sono comunque riuscita a convincere il mio fidanzato e un amico che sarebbero stati più attraenti, una volta depilati. Il mio ragazzo, in realtà, non ha una folta peluria. Ma Stefan ha probabilmente il petto e lo stomaco più villosi che abbia mai visto.

Due giorni prima di partire, ci siamo incontrati per la sessione di bellezza ormai concordata. D'altra parte, dopo la depilazione, è sempre bene attendere almeno 24 ore prima di recarsi in spiaggia. I ragazzi erano entusiasti e hanno provveduto da soli a procurarsi la ceretta per uomo, prima ancora che io ne avessi la possibilità.

La depilazione di Andrew è finita in un lampo ma, per Stefan, le cose sembravano essere più complicate. All'epoca, non avevo mai sperimentato la ceretta nemmeno su me stessa, per cui l'intero processo era per me del tutto nuovo. Soprattutto, non avevo idea della forza che occorre dare allo strappo, quando si ha a che fare con peli particolarmente spessi e resistenti. Così i miei primi tentativi sono stati un po' un disastro, e lasciai persino mezza striscia incollata al petto di Stefan. Inizialmente, ogni strappo era un calvario; ma per fortuna, a breve, ho iniziato a impratichirmi con la procedura.

Alla fine, nonostante entrambi fossero piuttosto soddisfatti dei risultati, credo non siano propensi a ripetere l'esperienza."

Georgina @ Georgina Does

"Quando mia madre ha ricevuto una confezione di cera Veet per Natale (non sono sicura che fosse il regalo più romantico che mio padre potesse farle!), per verificare che fosse realmente indolore, ho deciso di testarla su mio zio, ignaro di tutto.

Non è esattamente il tipo d'uomo attento alle tendenze in fatto di bellezza maschile, men che meno alla depilazione, poco importa se si tratta di ceretta o crema depilatoria. Leggermente brillo, dopo il lauto passo natalizio, nemmeno si accorse quando io e mio cugino stendemmo un abbondante strato di cera sul suo braccio, fra l'altro piuttosto peloso. Se ne accorse, però, non appena lo strappammo via, insieme a una folta ciocca di peli!

In realtà, era più arrabbiato per il fatto che avrebbe dovuto presentarsi al lavoro con una chiazza così in evidenza, piuttosto che per il lieve fastidio avvertito in fase di strappo. Ora, non mi resta che convincere il mio ragazzo e sperimentare la ceretta anche su di lui! ;) "

Sian @ RebelAngel.co.uk

Un grande ringraziamento va ai blogger, che hanno scelto di renderci partecipi delle loro esperienze. E tu, hai notato un diverso approccio verso la depilazione maschile? Hai mai provato la ceretta da uomo sul tuo partner?

* Adatto per l'uso su gambe, braccia, ascelle e zona bikini.