Gambe lisce: i migliori consigli per risultati impeccabili

Durante i mesi estivi, tutte vorremmo sentirci sicure e sfoggiare gambe lisce come seta. D'altra parte, fra barbecue, festival all'aperto e giornate in spiaggia, le occasioni per esibire le gambe sembrano moltiplicarsi a vista d'occhio. Avere gambe lisce è un conto, ma mantenerle perfettamente vellutate anche dopo la depilazione è tutta un'altra storia. Per fortuna, non si tratta di un compito impossibile: è sufficiente seguire i consigli giusti per ottenere risultati impeccabili e duraturi.

Preparazione

Indipendentemente dalla tecnica depilatoria che preferisci, preparare le gambe alla depilazione è un passaggio fondamentale. Di particolare importanza è esfoliare la pelle, prestando particolare attenzione alle zone critiche come le ginocchia e le caviglie, al fine di rimuovere le cellule morte presenti nell'epidermide. L'esfoliazione è anche un'ottima arma contro i peli incarniti e, nel caso della ceretta, facilita l'adesione della cera alla peluria piuttosto che allo strato superficiale della cute, garantendo risultati più uniformi [1]. Per questo, investire in uno scrub o in un guanto esfoliante è sempre un'ottima idea.

Temperatura dell'acqua

Durante il bagno o sotto la doccia è importante tenere sotto controllo la temperatura dell'acqua: se questa è troppo calda, può infatti di disidratare la pelle e favorire lo sviluppo di irritazioni durante la rasatura [2]. Ovviamente, questo non significa che sia necessario lavarsi con acqua ghiacciata. La migliore opzione è infatti l'acqua tiepida che, favorendo l'apertura dei pori, facilita la successiva rimozione dei peli superflui.

Depilazione

Rasatura, ceretta o crema depilatoria? Per rendere le gambe lisce non mancano di certo le alternative. Se decidi di usare la crema depilatoria, assicurati di leggere attentamente le istruzioni riportate sulla confezione: lasciare il prodotto in posa per troppo tempo può infatti danneggiare la pelle [3]. Altrettanto importante è testare preventivamente la crema su un'area circoscritta, per valutare l'eventuale manifestarsi di reazioni allergiche legate ai componenti chimici presenti nel prodotto [4]. Se l'opzione che preferisci per avere gambe lisce è invece la rasatura, abbi l'accortezza di cambiare spesso il rasoio [5] per evitare che le lame smussate possano ferirti. La ceretta è una soluzione altrettanto efficace, soprattutto se desideri gambe lisce più a lungo. Prima di applicare la cera, è importante leggere con cura quanto riportato in etichetta [6].

Post-depilazione

Dopo la depilazione è opportuno risciacquare abbondantemente la pelle, al fine di rimuovere qualsiasi residuo di gel, cera o crema. È anche il momento per cercare una buona luce e controllare l'opera compiuta: non è certo divertente scoprire, una volta in pubblico, che quelle che dovrebbero essere gambe lisce ospitano invece una chiazza di peli miracolosamente sfuggiti alla depilazione.

Idratare

Quando la pelle è completamente asciutta, è essenziale stendere sulla zona depilata un ricco strato di crema idratante o di burro per il corpo [7]. Questo aiuterà a combattere la secchezza cutanea e a restituire all'epidermide il nutrimento di cui ha bisogno. Ricordati di applicare la crema anche prima di andare a dormire: il prodotto avrà il tempo di agire per tutta la notte, così ti sveglierai con gambe lisce come seta!

  • [1] http://www.wikihow.com/Get-Smooth-Legs
  • [2] http://www.wikihow.com/Get-Smooth-Legs
  • [3] http://hairremoval.about.com/od/depilatories/a/Depilatory-101.htm
  • [4] http://health.howstuffworks.com/skin-care/beauty/hair-removal/hair-removal-creams3.htm
  • [5] http://www.goodhousekeeping.com/beauty/anti-aging/tips/a20754/mistakes-shaving-your-legs/
  • [6] http://hairremoval.about.com/od/shaving/f/shave-pubic.htm
  • [7] http://www.wikihow.com/Get-Smooth-Legs

Scopri i nostri prodotti:

Altri articoli che potrebbero interessarti: