Ingredienti naturali per la linea Veet Natural Inspirations

Dopo aver nascosto le gambe sotto pantaloni e collant tutto l'inverno, quando il sole finalmente arriverà, sarà fantastico sentirne il tepore sulla pelle.

È normale che si voglia avere gambe dall'aspetto liscio come seta, per farci ammirare nel nostro nuovo vestitino. Così come lo è volersi sbarazzare dei peli superflui dalla zona bikini, per fare una bella nuotata in spiaggia. Ora, se siamo letteralmente di corsa per essere pronte e uscire di casa in men che non si dica, avere un rasoio a portata di mano potrà apparirci un sogno. In effetti, è l'opzione fai da te più semplice e a buon mercato, che ci consente di essere rapide quando occorre esserlo; tuttavia, non è esente da svariati svantaggi, da non sottovalutare con troppa leggerezza.

La depilazione giusta per te

In primo luogo, il rasoio taglierà i peli proprio sulla superficie della pelle, che, tradotto in termini di tempo, vuol dire che la morbidezza ottenuta ha le ore contate e ci vorrà ben poco per assistere alla ricrescita e dover ricominciare tutto da capo. La rasatura con la lametta, poi, comporta anche la crescita di peli nuovi con la punta dura e tagliente, piuttosto che smussata. Ciò significa che i nuovi peli risulteranno molto più spessi e ispidi di quanto non lo fossero prima[1]. Inoltre, usando la lametta da sole, si corre anche il rischio di tagliarsi, a maggior ragione quando si va di fretta.

Le strisce depilatorie, invece, sebbene richiedano un po' più di impegno, si rivelano più efficaci nel lungo periodo. Estirpando i peli alla radice, occorrerà molto più tempo perché ricrescano e, quando lo faranno, risulteranno anche più sottili rispetto a prima. Sono ottime per eliminare peli superflui dalla maggior parte delle aree del corpo, che siano le gambe, le ascelle, la zona bikini o anche - perché no? - il viso. Le strisce depilatorie a freddo sono davvero facili da usare a casa e permettono di depilare grandi aree molto rapidamente. Si acquistano già pronte all'uso.

Se, però, rasatura e ceretta non rientrano nelle nostre grazie, sarà da prendere in considerazione la crema depilatoria, un metodo davvero indolore e dai risultati più che incoraggianti. La crema va applicata su tutta l'area della peluria che si desidera rimuovere. Scioglie in pochi minuti le proteine di cheratina dei peli, trasformandoli in una sostanza gelatinosa, che viene facilmente via dalla pelle quando si rimuove il prodotto[2]. Questo metodo lavora da solo mentre noi siamo occupate in altre faccende. Dopo aver applicato la crema, si può andare avanti con altre incombenze, come lavarsi i denti o i capelli, fino al momento di ripulirsi di peli e crema.

La linea Veet Natural Inspirations

La linea Veet Natural Inspirations conta sia le strisce depilatorie (che promettono fino a 28 giorni di assoluta morbidezza[3]) sia le creme depilatorie. La cera delle strisce depilatorie Veet Natural Inspirations è realizzata con il 90% di ingredienti di origine naturale, come resine derivate da alberi di pino e aloe vera, famosa per le sue proprietà idratanti. Tali ingredienti contribuiscono a donare una sensazione di pelle nutrita, idratata e morbida, dopo l'azione della cera. Le creme depilatorieVeet Natural Inspirations hanno una fragranza fresca e contengono olio di semi d'uva, noto anche per le sue proprietà emollienti.

Quindi, se non l'abbiamo già fatto, cosa aspettiamo a provare qualcosa di nuovo per la prossima seduta di depilazione?

Scopri i nostri prodotti:

Altri articoli che potrebbero interessarti:



[1] http://stylecaster.com/beauty/hair-removal-101/

[2] http://www.veet.com.au/how-to-guides-articles/what-are-depilatory-creams-and-how-do-they-work/

[3] http://www.veet.co.uk/products/wax-strips/wax-strips/veet-natural-inspirations-wax-strips-with-aloe-vera/