Vivi l'esperienza di una Spa domestica

È indubbiamente piacevole concedersi una pausa all'insegna del relax per rigenerare corpo e mente, oltre a coccolare tutti i propri sensi. Tuttavia, visti i ritmi di vita sempre più frenetici e le responsabilità quotidiane a cui è impossibile sottrarsi, trascorrere l'intera giornata in una Spa resta spesso un miraggio. Senza contare che massaggi e trattamenti termali tendono ad essere particolarmente costosi: doversi preoccupare del proprio budget può incidere non poco sulla gradevolezza dell'esperienza.

Non vi è comunque ragione di rinunciare alla propria dose di benessere quotidiana. Con qualche accortezza, anche il bagno di casa può facilmente trasformarsi nella nostra Spa domestica privata, regalandoci momenti di quiete e completo ristoro.

Musica

La maggior parte dei centri benessere accompagna ai propri trattamenti un dolce e tranquillo sottofondo musicale. Perché non ripetere la stessa esperienza a casa e sciogliere, così, tutte le tensioni accumulate durante la giornata? Una volta individuato il tipo di musica più adatto, non ci resta che creare la nostra playlist da relax. In alternativa, possiamo affidarci al web, mettendoci alla ricerca delle numerose tracce gratuite di musica zen, mantra e suoni della natura. Per completare l’atmosfera da Spa domestica, ricordiamo di spegnere il telefono o lasciamolo in un'altra stanza, in modo tale che nulla possa disturbarci.

Candele

Profumate e arricchite da oli essenziali, le candele possono creare un'atmosfera mozzafiato. Abbassare le luci, accendere qualche candela e immergersi in un buon bagno caldo può essere davvero distensivo e riposante. Le candele alla lavanda sono perfette per favorire il relax; se preferiamo qualcosa di più rigenerante e tonificante, puntiamo invece sulla fragranza dell'eucalipto[1]. L'unica accortezza sarà quella di accertarci che le candele siano disposte in una zona sicura[2].

Scrub

Perché non approfittare del momento in cui siamo immerse nella vasca da bagno per prenderci cura della nostra bellezza, magari esfoliando la pelle con uno scrub al sale? In questo modo, elimineremo tutte le tossine e le cellule morte dallo strato più superficiale della cute, assicurandoci una pelle morbida e levigata. La stessa cura possiamo dedicarla alla nostra chioma: applichiamo una maschera all'olio di cocco e lasciamola agire per qualche minuto, per dare nuova forza e luminosità ai capelli. Appena uscite dalla vasca da bagno, quando la pelle è ancora umida, ricordiamoci di stendere una crema idratante su tutto il corpo.

E se vogliamo assaporare la piacevole sensazione di un panno caldo che ci avvolge, non dimentichiamo di lasciare gli asciugamani sul termosifone, prima di fare il bagno.

Depilazione

Tra i trattamenti di un centro benessere di prim'ordine non può ovviamente mancare la ceretta. Replicare gli stessi risultati professionali, in completa autonomia, è oggi semplicissimo. Basta affidarsi al Roll on elettrico EasyWax™ Veet, il sistema a cera pensato per essere utilizzato comodamente da casa, capace di donare una pelle incredibilmente vellutata fino a 4 settimane.

La cera a caldo del Roll on elettrico EasyWax™ Veet è adatta a tutti i tipi di pelle e per tutto il corpo: nella confezione è presente la ricarica per gambe e braccia, ma è disponibile anche la ricarica pensata per la zona bikini e le ascelle.

Uscire dalla nostra Spa domestica con una pelle liscia come seta ci farà sentire ancora più sicure e gratificate.

Pedicure

Spesso si tende a trascurare il benessere dei piedi, eppure riservare loro qualche piccola attenzione non è poi così impegnativo. Come primo step, concediamoci un pediluvio di 10-15 minuti in acqua calda, allo scopo di ammorbidire la pelle. Durante il tempo d'attesa, possiamo approfittarne per applicare e lasciare agire una maschera di bellezza per il viso.

Passiamo quindi a preparare lo scrub miscelando olio d'oliva, sale e qualche goccia di olio di menta piperita che, tra le altre cose, ha il vantaggio di migliorare la circolazione sanguigna[3]. Massaggiamo delicatamente lo scrub con movimenti circolari, concentrandoci sulla pianta del piede, sul tallone e tra un dito e l'altro. Infine, laviamo via il prodotto con acqua tiepida e applichiamo una buona crema nutriente. Una volta che i piedi sono completamente asciutti, passiamo a tagliare le unghie, a limarle e a decorarle con il nostro smalto preferito.

Gli effetti positivi della nostra Spa domestica non tarderanno a farsi sentire. E se vogliamo terminare la seduta di benessere in grande stile, perché non indossare una vestaglia soffice e gustare una buona tazza di tè caldo, magari accoccolate sul nostro comodo divano?

Scopri i nostri prodotti:

Altri articoli che potrebbero interessarti:



[1] http://www.sparkpeople.com/resource/slideshow.asp?show=102

[2] http://candles.org/fire-safety-candles/candle-safety-rules/

[3] https://www.organicfacts.net/health-benefits/essential-oils/health-benefits-of-peppermint-oil.html